Archivi tag: Michela Sburlati

Nuovi appuntamenti con la musica della Grande Guerra: concerti & libri!

Giovedì 21 aprile 2016, ore 21
Borgo San Lorenzo (FI), Teatro Giotto
(corso Matteotti 151)

Concerto
Voci e musica dalla guerra.
Il M° Emanuele Lippi per il suo paese

Borgo San Lorenzo - volantino voci e musica dalla grande guerra 21 apr 2016

introduzione allo spettacolo a cura di Carlo Perucchetti
Emanuele Lippi pianoforte
Michela Sburlati soprano
Paolo Bernardi tenore
Marta Lotti mezzosoprano

musiche di A. Franchetti, U. Giordano, R. Zandonai,
P. Mascagni, G. Puccini, R. Leoncavallo
e altri autori del periodo 1915-1918
Ingresso libero


Sabato 23 aprile 2016, ore 11
Forlì, Palazzo Romagnoli
(via Albicini 12)

Presentazione del libro
Voci e silenzi di prigionia.
Cellelager 1917-1918 (Gangemi ed.)

Forlì 2016 manif incontri Grande Guerra 2

Nell’ambito di
VOCI, INNI, FERITE
Da Forlì al Fronte nel Centenario della Grande Guerra

[2 aprile-2 giugno 2016]intervengono
Carlo Perucchetti e Rolando Anni, curatori del volume

Ai partecipanti verrà donata la ristampa
di uno scritto di Ettore Casadei su Cellelager

Per info:
Carlo Perucchetti, 347 0572693 – carlo.perucchetti50@gmail.com – http://cellelager.com


voci-e-silenzi-di-prigionia-cellelager-1917-1918-copertinaIL LIBRO:
Vai alla pagina dell’editore
Sfoglia l’anteprima

 

Annunci

Impressioni di guerra @ Strasburgo, 29 aprile 2015

Mercoledì 29 aprile 2015, ore 20
Strasburgo (Francia)Parlement Européen,
Salle du Munsterhof  (rue des Juifs 9)

Concerto Impressioni di Guerra.
Musicisti tra entusiasmo e disperazione

con UmbriaEnsemble
in collaborazione con Centro Studi Musica e Grande Guerra

Un invito di grande rilievo ed un importante riconoscimento per gli artisti di UmbriaEnsemble: mercoledì 29 Aprile, con inizio dalle ore 20, l’ensemble di artisti umbri, definiti dalla critica “punta di diamante della produzione musicale” attuale, si esibirà in Francia, a Strasburgo, nella Sala Munsterhof del Parlamento Europeo. L’evento, organizzato dall’Istituto di Cultura di Strasburgo è stato reso possibile grazie al Centro Studi Musica e Grande Guerra operante con l’alto patrocinio della Struttura di missione per la Commemorazione del Centenario della Prima Guerra Mondiale -Presidenza del Consiglio dei Ministri e di cui UmbriaEnsemble è membro.

Per questa particolare occasione – l’evento si inserisce nelle celebrazioni ufficiali del Centenario della Grande Guerra – UmbriaEnsemble presenta un repertorio originale, tutto composto negli anni che vanno dal ’15 al ’18 con brani scritti da Compositori francesi, in omaggio alla Nazione ospite, e da alcuni tra i maggiori Compositori italiani del Novecento, profondamente toccati nella persona e nell’opera dalle vicende belliche; inoltre, per quartetto d’archi e soprano UmbriaEnsemble presenterà anche le musiche di Autori meno noti che rappresentano tuttavia una significativa testimonianza storica, umana ed artistica della tragedia in cui si trovavano direttamente coinvolti. Nelle partiture dei musicisti-soldati si evidenzia tutto l’ambiente emotivo e creativo che ha accompagnato quegli anni: dall’entusiasmo interventista fino alla delusione ed alla disperazione di fronte ad una inattesa ed incomprensibile tragedia di dimensioni bibliche.

Di prima grandezza anche la caratura degli interpreti: insieme con il quartetto d’archi di UmbriaEnsemble (Angelo Cicillini e Luca Venturi, violini; Luca Ranieri, viola; Maria Cecilia Berioli, violoncello), si esibirà la soprano Michela Sburlati, grande interprete lirica, attiva nei maggiori Teatri di tutto il mondo.

Réservation:
resa.iicstrasburgo@esteri.it – tél. 03 88 45 54 00
www.umbriaensemble.it